Articles

Budapest: sulle persecuzioni - di: Lorenzo Prezzi

I partecipanti alla conferenza di Budapest sulla persecuzione dei cristiani iccpconference cna size 1574984837«Abbiamo 245 milioni di buone ragioni per essere qui. Tante quante sono le persone perseguitate ogni giorno per la loro fede cristiana». Sono le parole del segretario di stato ungherese per l’aiuto ai cristiani perseguitati, Tristan Azbej, in occasione della seconda conferenza internazionale sulla persecuzione anti-cristiana (la prima fu nel 2017). Si è svolta dal 26 al 28 novembre a Budapest con 650 presenze da 40 paesi diversi.
leggi tutto