Le forze governative siriane proseguono la marcia verso Idlib. Ribelli e jihadisti restano in attesa di rinforzi dalla Turchia. P. Ibrahim racconta “echi di missili” che cadono ogni giorno ed è alto il rischio di un nuovo esodo in un Paese “allo stremo”. La lettera del papa ad Assad “la preoccupazione di un padre di famiglia”.

leggi tutto
 
Riesplodono i contrasti tra India e Pakistan sulla regione contesa del Kashmir. Scontri armati al confine tra la parte indiana e pakistana hanno causato diverse vittime. Sullo sfondo la recente sospensione dell’autonomia della regione da parte del governo di New Delhi
 
Le Comité exécutif de l'Organisation de libération de la a averti jeudi que les appels du ministre israélien de la Sécurité publique Gilad Erdan à modifier le statu quo relatif à la mosquée Al-Aqsa, à Jérusalem-Est, risquaient de conduire à une "guerre de religion".

read more
 
Israele intende espellere dal Paese madri filippine e i rispettivi bambini. La prassi prevede infatti che venga loro ritirato il visto in seguito alla gravidanza, se decidono di tenere il bambino con loro in Israele. Per Padre Rafic Nahra, vicario patriarcale per la pastorale dei migranti e dei richiedenti asilo, quella imposta alle donne è "una scelta molto crudele tra continuare il proprio impiego e la realizzazione del
 
Dopo la preghiera dell’Angelus, nel giorno in cui la chiesa commemora l’Assunzione di Maria, Papa Francesco ha benedetto seimila rosari, destinati alle comunità cristiane della Siria, per iniziativa della fondazione Aiuto alla Chiesa che Soffre
 
Viva Maria!!!  nell'Antico e Nuovo Testamento.
Ferragosto. La festa che è il culmine delle vacanze italiane
è anche una delle feste più grandi dedicate alla Madonna.
La devozione a Maria è ben solida nella tradizione cattolica:
non è solo il frutto del sentimento collettivo verso una Madre
ma è ben radicata nell’Antico e nel Nuovo Testamento.  


Dormizione e Assunzione


Assunzione e Ferragosto
 
Oggi la Chiesa celebra San Massimiliano Kolbe, sacerdote polacco dell'Ordine dei Frati Minori e fondatore, nel 1917, della Militia Immaculatae. Morì il 14 agosto 1941, nel campo di sterminio di Auschwitz, dopo aver chiesto di essere condannato a morte al posto di un padre di famiglia. Ricordiamo la sua figura con il teologo padre Raffaele Di Muro, studioso del Santo
 
(Michele Giulio Masciarelli) Sempre più ricco e vivace si va facendo il dibattito sull’Europa che comprende anche il problema di come chiamarla. Va da sé che non si tratta di un problema nominalistico, ma dello sforzo di trovare, oltre l’attuale nome di Unione, il nome più giusto, più promettente e più adatto per indicare quello che essa può, vuole e potrebbe saggiamente diventare.
 
Il Cairo conferma che i Fratelli Musulmani sono la causa dell'esplosione di lunedì 5 agosto che ha ucciso 22 persone. L'autobomba era guidata da un militante del gruppo terroristico Hasm, creatura dei Fratelli Musulmani, che puntano a minare le fondamenta del governo del presidente, destabilizzando il paese attraverso il terrorismo. Hasm serve esattamente a questo scopo tanto da essere addestrata delle milizie dell'Isis.

leggi tutto
 
Zaid Ameen, radiologo e farmacista siriano, doveva scegliere se entrare nell’esercito o unirsi ai ribelli. Ha preferito una difficile traversata del Nord Africa, fino allo sbarco sull’isola Lampedusa. Accolto dallo Sprar gestito dalla Caritas diocesana di Rieti, ha imparato la lingua e a poco a poco si è inserito nella comunità fino a trovare lavoro in una farmacia cittadina

leggi tutto - ascolta
 
Russia Cristiana ha condiviso fin dai primi momenti l’esperienza del Meeting di Rimini, grazie al quale nel corso degli anni ha avuto la possibilità di far conoscere al grande pubblico alcuni temi della cultura russa attraverso la cura e l’allestimento di numerose mostre.
 
If the oldest Church in Ukraine - Saint Sophia in Kyiv - is open for worship services, no Church should not get the exclusive right for it.  --  read moreThe head of the Ukrainian Greek Catholic Church Sviatoslav has said about it in an interview for Tsenzor.NET, the Ukrainian news portal.

read more
 
Il prezioso contributo dei laici nella vita della Chiesa, l’urgenza di coltivare le tradizioni, il ritorno delle famiglie sfollate dallo Stato Islamico: sono alcuni dei punti messi a fuoco nel corso del Sinodo dei vescovi caldei, tra il 3 e il 13 agosto a Baghdad, in Iraq. L’intervista al cardinale Louis Raphael Sako
 
La Iglesia ortodoxa rusa es la mayor de las Iglesias ortodoxas orientales del mundo: tiene 150 millones de seguidores. Sin embargo, según una encuesta publicada por la revista religiosa Pravmir en diciembre de 2012, sólo el 41% de la población rusa se identificaba con la Iglesia ortodoxa rusa. Ha habido tiempos peores: teólogos y demás exponentes eclesiales fueron deportados durante la década de 1920 o ejecutados en la década de 1930. Acercarse a la Iglesia se convirtió al final de los años noventa en una manera de desafiar al gobierno. En los recientes mandatos de Vladimir Putin ganó importancia, pero también ha empezado a ser contestada en la calle.
leggi tutto
 
Ukrainian Parish of St. Archangel Michael, Florence, September 13-15, invites to participate in a Church-wide pilgrimage to the Florentine Cathedral to honor the relics of St. John Chrysostom. The pilgrimage will be led by His Beatitude Sviatoslav, accompanied by the Synod of Bishops of the UGCC.

read more
 
Rosemarie Perez e il figlio 13enne Rohan, nato in Israele, rimpatriati dopo una breve battaglia legale. Il ragazzo non ha mai visto le Filippine. Una situazione analoga ad altre centinaia di lavoratori immigrati e che preoccupa la Chiesa. Mons. Marcuzzo: problema “gravissimo”, frutto delle politiche “di estrema destra” per diminuire la popolazione non ebraica.

read more - leggi tutto
 
Abusi sui minori, escalation della violenza, aumento di uso e spaccio di sostanze stupefacenti, nonché le conseguenze della crisi economica sono stati i principali temi affrontati dall’assemblea plenaria della Southern African Catholic Bishops’ Conference (Sacbc), svoltasi recentemente a Mariannhill, in Sud Africa, e al termine della quale sono state diffuse due dichiarazioni.
 
«Una controffensiva della bellezza e della santità, fatta non di ingiurie ma incentrata sul far conoscere il bene nella Chiesa, sulla missione dei sacerdoti, consacrati e consacrate che hanno influito nella nostra vita e che tuttora operano con devota fedeltà, ardore e
 
La loro presenza, fin dall’antichità, è testimoniata nel libro del profeta Isaia, laddove si legge: «In quel giorno il Signore si prenderà nuovamente il resto del Suo popolo, rimasto dall’Assiria e dall’Etiopia e alzerà un vessillo ai popoli e raccoglierà i dispersi d’Israele dai quattro angoli della terra» (II: 11-12).
 
Sono passati 75 anni dal 12 agosto del 1944 quando hanno perso la vita 560 civili per mano dei nazisti. Una parentesi terribile della Seconda Guerra Mondiale, in cui però non mancarono dimostrazioni di grande solidarietà
 
“I giovani rappresentano circa un terzo della popolazione nell’Unione europea. Molti di loro sperimentano incertezza, frustrazione ed emarginazione a causa dell’elevato tasso di disoccupazione, che li priva della possibilità di contribuire pienamente allo sviluppo della società e ha un impatto negativo sulla loro capacità di sognare e sperare”. Lo afferma una nota....   

leggi tutto
 
Lo scorso 21 aprile, Volodymyr Zelensky veniva eletto alla presidenza dell’Ucraina, battendo al ballottaggio il presidente uscente, Petro Poroshenko, con più del 70% dei voti. Zelensky, noto  commediografo e attore televisivo, al primo turno aveva raccolto il doppio dei voti dei due diretti concorrenti, il già citato Poroshenko e Yulia Timoshenko, protagonista della “Rivoluzione arancione” del 2004 e due volte primo ministro.

leggi tutto
 
Le minoranze religiose in Pakistan soffrono intensamente; l'11 agosto la Giornata dedicata a loro. Ma servono azioni di promozione e tutela stabili, sostenute anche a livello internazionale.
 
Dai vertici della Chiesa irakena la speranza di un ritorno a breve delle famiglie sfollate dall’Isis e un rafforzamento del processo di ricostruzione. La “giusta rappresentazione” dei cristiani nelle istituzioni e l’obiettivo di una “piena cittadinanza”. Una Conferenza dei giovani caldei nel 2020 e una dedicata ai laici nel 2022.

leggi tutto
 
Statement of the Meeting of the Heads of the Christian Churches in Damascus
 
CAIRO - 2 August 2019: Pope Tawadros II, the Patriarch of Alexandria, is set to hold a meeting on Friday with board members of the Coptic churches in the Arab Gulf states on the sidelines of the conference of the priests of the Arabian Gulf, hosted by the monastery of Bishop Bishoy in Wadi Natroun over the past three days.

read more
 
Mosul (Agenzia Fides) – A fine luglio Raad Jalil Kajaji, responsabile dell'Ufficio per le dotazioni di cristiani, yazidi, sabei e mandei, ha compiuto un’ispezione a Mosul per predisporre il piano di restauro di chiese e monasteri devastati durante il periodo in cui la metropoli irachena è stata occupata dai jihadisti dell’auto-proclamato Stato Islamico (Daesh).

leggi tutto
 
Messaggi del rev. Christian Krieger e del card. Angelo Bagnasco per i cristiani d’Europa: un invito a osservare il Tempo del Creato e a prepararsi alla preghiera ecumenica di Assisi, diventando “consapevoli” delle responsabilità verso gli esseri umani e il Creato e rispettando la vita dal concepimento alla morte naturale
 
Settantacinque anni fa, nel campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau vennero uccise oltre 4mila persone, in maggioranza donne e bambini. Erano rom e sinti, una delle minoranze più colpite dalla persecuzione nazista con più di 500mila morti. Oggi ricorre la Giornata europea di commemorazione delle vittime rom dell'Olocausto
 
Essendo diventata una fruttuosa tradizione tra le Chiese cristiane in Europa – il Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE) e la Conferenza delle Chiese d’Europa (CEC) – si uniscono, anche quest’anno, in una sola voce per riaffermare la responsabilità nei confronti della creazione e invitare alla preghiera.