Dichiarazione del Direttore ad interim della Sala stampa. A. Gisotti: "Il Papa ha ringraziato stamani la delegazione della Bulgaria - ricevuta in udienza in occasione della festa dei Santi Cirillo e Metodio - per la grande accoglienza ricevuta durante la sua recente visita nel Paese.
 
(Lorenzo Fazzini) In carcere si costruì un rosario con le palline di mollica di pane che preservava a tale scopo, sottraendola alla scarsa razione di cibo (ma i carcerieri gli requisirono anche quel rosario). Il primo giorno in cui venne imprigionato per la fede — era il 29 ottobre 1948, all’1.30 di notte — compì un gesto dal significato evangelico: entrò
 
Gemellaggio delle parrocchie più ricche dei centri urbani con le parrocchie più povere delle zone rurali al fine di offrire fraterno incoraggiamento spirituale e materiale, espresso quest’ultimo attraverso donazioni di denaro, cibo, abbigliamento, oppure cose utili alla manutenzione delle chiese o all’attività socio-pastorale: è la
 
The Archbishop of Irbil, the capital of Iraqi Kurdistan, has accused Britain's Christian leaders of failing to do enough in defence of the vanishing Christian community in Iraq. --  In an impassioned address in London, the Rt Rev Bashar Warda said Iraq's Christians now faced extinction after 1,400 years of persecution.

read more
 
Fr. Olivier Poquillon, segretario generale dei vescovi Ue: “Il Vangelo lo dice: l’albero si giudica dai suoi frutti. Il cristianesimo non è una cultura ma un’identità. Siamo quindi capaci di guardare all’Europa con lo sguardo di Cristo? Di agire come lui per i più deboli, di andare a toccare l’intoccabile, di dialogare con il nemico. Guardiamoci dai falsi profeti, da chi utilizza i simboli cristiani per dire il contrario di Cristo”

Leggi tutto
 
Fornire un ambiente scolastico sicuro per tutti gli alunni, promuovere il loro benessere e i loro diritti, rafforzare le loro capacità e potenzialità. Le scuole devono essere in grado di prevenire e fare fronte concretamente alla violenza contro i bambini. È quanto si propone il piano sulle politiche di protezione dei minori nelle scuole che fanno capo al Patriarcato di Gerusalemme dei Latini, presentato ieri a Ramallah da padre Iyad Twal, direttore delle scuole del Patriarcato in Palestina e Israele.  read more
 
The National Bank of Romania will introduce into circulation several coins to mark the visit of Pope Francis to Romania. These are gold and brass collector coins, along with a brass circulation coin.
  read more
 
In connection with Mahiliou traffic police lieutenant Yevgeny Patapovich's tragic death, mass arrests of the Roma (Romani citizens) took place in the cities of Belarus. Dozens of people were kept in places of restriction of freedom even after the Investigative Committee called the "abduction" of the traffic police inspector by
 

Quel serpente tra le fiamme

L’incontro tra san Francesco e il sultano negli affreschi della basilica superiore di Assisi
 
On March 4 of this year the Vatican announced that it would finally open the papacy archives of Pius XII, the pope whose tenure from 1939 until 1958, covered the years of the Second World War. This step has been a long time coming and historians hope that it will finally shed light on the actions taken by Pius XII and the Catholic Church as Jews were being rounded up and slaughtered in Europe by Nazi Germany and its collaborators.
read more
 
In un contesto di crescente tensione, il primate caldeo invia una missiva alle ambasciate statunitensi e iraniana a Baghdad. Il porporato parla di conseguenze “catastrofiche” in caso di conflitto per tutto il Medio oriente. Rouhani respinge l’ipotesi di colloqui. Trump torna a minacciare l’uso di una “forza immensa”.

leggi tutto
 
The two primates will have a crucial meeting behind closed doors to discuss the main topic, which is the stance of the Church of Greece on the issue of the autocephaly of the Church of Ukraine, while they will talk about other issues related to the two churches, such as the issue of St. Georgios Church in Ktima Prompona.
read more
 

A 50 anni dalla morte del card. Beran

Il mandato pastorale del card. Josef Beran (1888-1969) coincise con un’epoca fortemente politicizzata. Ma egli avrebbe qualcosa da dire alla Repubblica Ceca anche oggi, in questi tempi difficili. Persino il ritorno dei suoi resti mortali, dopo quasi 50 anni di esilio a Roma, ha inquietato l’alta politica ceca.
leggi tutto
 
Pope Francis is set to visit his third Eastern Orthodox-majority country in the space of a month at the beginning of June, traveling to Romania just weeks after visiting Bulgaria and North Macedonia.
 
Anche Papa Francesco si è unito alla preghiera ecumenica di Thy Kingdom Come (“Venga il tuo Regno”), l’iniziativa nata nel 2016 come invito degli arcivescovi di Canterbury e di York alla Chiesa d’Inghilterra, divenuta un’invocazione internazionale che coinvolge cristiani di
 
“Education for Peace in a Multi Religious World: A Christian Perspective”
 
L'annuncio dell'arcivescovo, monsignor Francesco Cacucci. L'iniziativa della Cei 'Mediterraneo frontiera di pace' si terrà dal 19 al 23 febbraio. La prima volta di Bergoglio a Bari il 7 luglio 2018
 
While Rep. Ilhan Omar fasts during Ramadan from food and water — and even, she is quick to point out, from coffee — her responsibilities as a congresswoman often keep her from breaking her daily fast at a celebratory iftar meal. Sometimes, she said, it’s a quick bite to eat after the sun sets and then back to the House floor for a vote or to a committee meeting.

read more
 
Moscow, May 20, Interfax - Patriarch Kirill of Moscow and All Russia has offered kind wishes to new Ukrainian President Vladimir Zelensky.  
"We hope that the newly-elected president will not repeat the mistakes of his predecessor and we sincerely wish him successes in uniting and reconciling the Ukrainian people," the patriarch said at an Easter reception at the Russian Foreign Ministry in Moscow on Monday.

read more
 
Baghdad (Agenzia Fides) – I Partiti politici iracheni con più potere hanno piazzato i propri emissari anche nei seggi parlamentari riservati, dal sistema istituzionale nazionale, ai rappresentanti appartenenti alla componente cristiana. Lo stesso “furto” delle quote di rappresentanza spettanti ai cristiani si verifica negli organismi comunali e amministrativi. Lo 
 
....  leggi tutto
 
“La luce pasquale illumini tutti i governanti e i popoli del Medio Oriente, a cominciare da israeliani e palestinesi, e li sproni ad alleviare tante sofferenze e a perseguire un futuro di pace e di stabilità”. È l’ennesimo e accorato appello che Papa Francesco ha rivolto nel messaggio Urbi et Orbi in occasione della Pasqua 2019.

   leggi tutto
 
La première église copte-orthodoxe de Suisse allemande a été consacrée par le pape Tawadros II, le 14 mai 2019, à Lindau-Grafstal (ZH). L’ancienne église catholique St-Joseph sera désormais dédiée à la Vierge et à sainte Vérène.

leggi tutto - read more
 
Il Libano dà il suo ultimo saluto al cardinale Nasrallah Boutros Sfeir, Patriarca emerito di Antiochia dei Maroniti, spentosi domenica scorsa 12 maggio, a quasi 99 anni. Questa mattina Messa di suffragio presieduta dal card. Sandri, nel pomeriggio i funerali solenni
(altre foto in  http://www.journalgazette.net/article/20190516/AP/305169758 )
 
La vulgata storica ha sempre dipinto la Turchia contemporanea come uno Stato moderno, fondato su principi di laicità, lontano quindi da ogni residua tentazione di restaurazioni teocratiche. La repubblica kemalista, in realtà, oltre ad avere trescato a lungo con i modelli delle tirannidi fasciste (le nuove statolatrie pagane), ebbe tra i suoi atti fondativi veri e propri genocidi etnici a lungo rimossi. Prima lo sterminio degli armeni, su cui soltanto negli ultimi anni si è osato sollevare il velo, poi quello dei cristiani greci del Ponto, sulle coste del Mar Nero: episodio poco noto,....  leggi tutto
 
Samedi 11 mai à l’Institut orthodoxe Saint-Serge s’est tenue une assemblée pastorale pour décider de l’avenir de l’Archevêché des Églises orthodoxes russes en Europe occidentale.
En novembre 2018, le patriarche œcuménique Bartholomée a abrogé le statut d’exarchat accordé à titre perpétuel aux paroisses russes dans les pays d’Europe occidentale. Il n’est pas exclu que, dans ce climat de crise, l’Archevêché ne revienne dans le giron de l’Église orthodoxe russe, qui lui a déjà promis d’en sauvegarder l’autonomie en son sein. Mais tous dans l’Archevêché ne sont pas d’accord avec cette perspective.    read more -  leggi tutto
 
Intervenendo al convegno alla Cattolica “1919-2019. Speranze di pace tra Oriente e Occidente”, il fondatore di Sant’Egidio ha illustrato come è maturato un umanesimo spirituale di pace, come reagì il cristianesimo al conflitto divenuto mondiale, un novum nella storia dell’umanità  leggi tutto
 
Il concilio di unificazione celebrato tra la Chiesa ortodossa ucraina guidata dal controverso autoproclamato patriarca di Kiev Filarete e la Chiesa ortodossa autocefala ucraina che il 15 dicembre 2018 ha portato alla nascita della Chiesa ucraina autocefala ha provocato una profonda lacerazione in seno all’Ortodossia, con la rottura della
 
Il cardinale Krut Koch parla al Sir a margine del 24° Incontro dell’International Liaison Committee. “L’Europa vive oggi una grande crisi, soprattutto a causa della migrazione. Manca la solidarietà, anche tra i differenti Paesi. Possiamo risolvere questa grande sfida della migrazione soltanto con una più grande solidarietà tra i differenti Paesi. Non possiamo lasciare alcuni Paesi da soli a gestire l’accoglienza dei migranti” 
leggi tutto
 
Si è spento questa mattina a Beirut, nell’ospedale dove era ricoverato da qualche tempo, il cardinale Nasrallah Boutros Sfeir, dal 1986 al 2011 76.mo patriarca di Antiochia dei maroniti. Il 15 maggio avrebbe compiuto 99 anni
 
Beirut, 12 may (EFE).- El cardenal Nasralah Sfeir, patriarca emérito de los maronitas (católicos de Oriente), gran defensor de la independencia del Líbano y pilar de la reconciliación drusa-critiana, falleció hoy a tres días para cumplir sus 99 años.
leggi tutto -  read more